Episodio 56

ottobre 4, 2008

M.: anche io vittima della polizia di Ciampino
L’ennesimo caso di intolleranza e violenza nella capitale hanno questa volta come protagonista negativo la polizia aeroportuale di Ciampino. Tutte le prime pagine della stampa italiana sono dedicate alla vicenda di Amina Sheikh Said, la donna somala segregata e tenuta nuda per quattro ore in una stanza dell’aeroporto di Ciampino.
V. M., presidente di E. C., la confederazione di associazioni di tutela dei diritti civili e umani, ha rilasciato una dichiarazione su questa vicenda: “Prima di tutto voglio manifestare la mia solidarietà per Amina Sheikh Said, vittima dell’ intolleranza e del razzismo ormai dilagante nel nostro paese; in secondo luogo la mia associazione sarà ben lieta a mettere a disposizione della signora Said il suo pool di legali, qualora volesse agire legalmente contro la polizia di frontiera dell’aeroporto di Ciampino”
“Sono scandalizzato da questa vicenda – continua M. – ma non ne sono meravigliato: circa 4 mesi fa anche io e mia moglie siamo stati vittime dell’arroganza e della violenza della polizia aeroportuale di Ciampino. Per il solo fatto di non essere passato attraverso le transenne che conducono al check in – non c’era nessuna persona in fila – sono stato preso a spintonate e a parolacce da una poliziotta. La cosa è continuata con degli inutili controlli fatti solo per cercare di farci perdere il volo”.
L’avvocato M. ha depositato, all’epoca dei fatti che lo hanno visto sfortunato protagonista, una denucia presso la questura di Ciampino: “La mia denuncia contro la polizia di frontiera dimostra che c’è qualcosa che non quadra in quel di Ciampino. Spero che adesso, in sede legale, sia fatta giustizia per la signora Amina Sheikh Said e per quello che è capitato a mia moglie e al sottoscritto”.

brouhaha. ha!

Annunci

2 Risposte to “Episodio 56”

  1. omina bufa Says:

    mi avevo sbagliado lasciando ancora un pezzo di cognome del signore. ho editato il post. baci ai pupi:)

  2. jacopo Says:

    Fatto!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: